30 Nov

Roma, 28 novembre/Notizie Avventiste – Sabato 6 dicembre, alle ore 15.30, nell’Auditorium di Piazza Vulture 1, a Roma, la Chiesa Cristiana Avventista del Settimo Giorno presenta il Bilancio Sociale. Le attività di aiuto al servizio dei più bisognosi, le iniziative di informazione e prevenzione per uno stile di vita sano, gli interventi di sviluppo e soccorso dell’agenzia umanitaria, la difesa dei diritti umani. Un impegno per il bene realizzato anche con il contributo dell’8 x mille assegnato alla Chiesa Avventista dai contribuenti in Italia.

Saranno presenti l’Assessore alle Politiche Sociali e Sussidiarietà del Comune di Roma, dott.ssa Rita Cutini; la delegata del Sindaco di Roma per il dialogo con le minoranze religiose, dott.ssa Silvia Pelliccia; operatori del sociale; rappresentanti di altre chiese evangeliche; rappresentanti delle istituzioni pubbliche.

“Poiché ebbi fame e mi deste da mangiare, ebbi sete e mi deste da bere; fui forestiero e mi accoglieste, fui ignudo e mi rivestiste, fui infermo e mi visitaste, fui in prigione e veniste a trovarmi” (Vangelo di Matteo 25:35-36) è il testo che guiderà l’intero evento.

Il 2014 è una data importante per la Chiesa Cristiana Avventista che festeggia 150 anni di presenza in Italia. Dalla sua nascita e fino a oggi, essa lavora per servire il prossimo in ogni sua dimensione: sociale, fisica e spirituale.

Il suo interessamento per le persone di ogni età, ceto sociale, razza e sesso l’ha portata in tutto il mondo a rendersi conto delle molteplici necessità umane. Ha sviluppato perciò un impegno particolare nel campo socio-umanitario, della prevenzione, della salute, dell’educazione, dei diritti umani.

“La presentazione di questo Bilancio Sociale non vuole essere un modo per esaltare il nostro operato né tanto meno una sorta di esibizione delle attività svolte, ma semplicemente e umilmente un’analisi di quanto fin qui realizzato”, spiega Stefano Paris, presidente dell’Unione Italiana delle Chiese Cristiane Avventiste del Settimo Giorno (Uicca).

“Un modo – continua Paris – per valutare che cosa abbiamo fatto e che cosa ancora c’è da fare. È l’occasione per enfatizzare il nostro legame con il territorio, un’occasione per riaffermare il concetto che essere chiesa vuol dire impegno a migliorare la qualità della vita della società in cui siamo inseriti”.

Nella Giornata del Bilancio Sociale, sabato 6 dicembre, il presidente Stefano Paris sarà affiancato da Giuseppe Cupertino, segretario Uicca; Gioele Murittu, tesoriere Uicca; Davide Romano, responsabile delle relazioni pubbliche; Andrea Romboli, dell’agenzia Romboli associati.

L’evento sarà trasmesso in diretta audio da Radio Voce della Speranza (Rvs) di Roma e in video streaming dall’Internet TV “Hope Channel Italia”: www.avventisti.it

Informazioni. Lina Ferrara: Tel. 063609591 / Fax 0636095952

Leave a Comment