Casa di Riposo Casa Mia da diversi anni è impegnata in un’ottica di risparmio energetico, perché la tutela dell’ambiente non ha solo benefici nel presente, ma è un modo per difendere anche le generazioni future.

Impianto fotovoltaico per la produzione di energia elettrica

Per questi motivi, dal 2006 Casa Mia è dotata di un impianto fotovoltaico per la produzione di energia elettrica. I 110 pannelli collocati sul tetto della struttura producono circa 17.000 kilowatt ogni anno, con un risparmio energetico che supera il 20% del fabbisogno complessivo.

20


Impianto per la produzione di acqua calda

Inoltre, dalla metà degli anni Novanta, è operativo un sistema di riscaldamento dell’acqua per uso domestico attraverso 14 pannelli solari. Nel 2011 l’impianto di produzione di acqua calda e la centrale termica sono stati sostituiti con un sistema a condensazione e con pannelli per il solare termico di nuova generazione, che consentono un risparmio energetico fino al 25% annuo.

La cifra investita da Casa Mia è stata di 105.000 euro, oltre all’Iva.

25


Riciclaggio e smaltimento rifiuti

Oltre ad ottemperare alle vigenti normative in materia di raccolta e smaltimento di rifiuti speciali, Casa Mia si impegna nella raccolta differenziata degli imballaggi e dei prodotti derivanti dall’attività della mensa e degli uffici.

Questi interventi rappresentano una scelta di attenzione all’ambiente, raccomandati da vari organismi internazionali, e sollecitati anche dall’Assemblea Amministrativa dell’Unione Italiana delle Chiese Avventiste nel 2005.

100


*I dati di riferimento sono dell'anno 2015.