22 Mar

Domenica 20 marzo il salone di Casa Mia si è “tinto di giallo”. Questa volta il merito non è stato della primavera, ma di una decina di giovani evangelici che, con addosso una maglia gialla che recava la scritta “Gesù è il nostro artista”, hanno deciso di donare una parte della propria mattinata per trascorrerla con i nostri anziani.

Affetto e allegria sono i due elementi principali che hanno trasmesso.

Inizialmente hanno condiviso alcuni mimi e la propria esperienza di fede, mentre a conclusione di questo momento si sono offerti di pregare con chi lo desiderava.

Un grazie di cuore va a tutti quelli che, come questi giovani, scelgono di donarci la cosa più bella che possiedono: il proprio tempo.

Leave a Comment