06 Apr

La Casa di Riposo “Casa Mia” di Forlì, ha il pregio di lasciare nella mente dei famigliari dei suoi ospiti sempre un buon ricordo.

E questo accade tutte le volte che ahimè, si verifica un decesso. I famigliari non si limitano a salutare il personale e la direzione della nostra struttura, ma essendo colpiti dall’ottimo servizio offerto al loro congiunto, vogliono lasciare un segno ancora più evidente del rapporto positivo avuto con la struttura e i suoi dipendenti. In che modo? Facendo un regalo speciale: passare una serata tutti insieme in pizzeria davanti ad una buona pizza per continuare ad esprimerci reciprocamente la nostra gratitudine.

E’ quello che accaduto anche lo scorso 31 marzo quando Ivano, figlio di Iolanda e sua moglie Patrizia hanno condiviso con noi questo momento. L’occasione ha permesso a quanti erano presenti, di leggere la lettera di ringraziamento che Ivano ha indirizzato alla nostra struttura. Per non rendere pesante la lettura del nostro post, mi limito a citare le prime tre righe di questa lettera che credo, racchiuda il pensiero di Ivano e Patrizia:
“Prima che il tempo ne sbiadisca il ricordo, ci premeva esprimere un ringraziamento a tutti voi, operatori di Casa Mia, ricordando la nostra cara Iolanda …”.

Credo che queste poche parole introduttive esprimano i sentimenti di Ivano, Patrizia e la loro figliola nipote di Iolanda, Elisa che non è potuta essere con noi, che ringraziamo con tutto il nostro cuore augurando loro di custodire gelosamente nella “cartella” dei loro ricordi la cara mamma, suocera e nonna Iolanda.

Leave a Comment