26 Nov

Lunedì 17 novembre presso la Casa di Riposo Casa Mia di Forlì si è tenuta la terza lezione pratica sull’importanza di conoscere elementi di attività fisica adattata e come applicarli a persone con Parkinson o con problemi cognitivi. Il corso gratuito ha avuto come relatori la dott.ssa Roberta Conte, il dott. Stefano Conte Neuro-psicomotricisti funzionali docenti A.F.A. S. (Attivita Fisica Adattata Speciale Parkinson), la Dott.ssa Maria Renata Rossi Direttore dell’U.O. di Riabilitazione dell’ Ospedale Morgagni Pierantoni di Forlì e il Dott. Luca Proli psicologo e collaboratore della Rete Magica onlus di Forlì. La lezione, dopo una sintetica esposizione in cui sono stati illustrati i principi teorico-metodologici della Psicocinetica, ha proposto diverse sequenze di movimento che hanno ripercorso le fasi di una seduta in palestra. La Psicocinetica, scienza del movimento umano applicata allo sviluppo della persona nella sua globalità psicofisica (Jean Le Buolch), con la sua impostazione educativa ha consentito anche a familiari, volontari, operatori di vivere sul proprio corpo gli effetti che il movimento produce sulle persone, sia sul piano fisico che mentale. Dott.ssa Roberta Conte

Leave a Comment